สูตรใหม่

Torta al Testo กับ Ricotta, Salsiccia e Cicoria

Torta al Testo กับ Ricotta, Salsiccia e Cicoria

เรากำลังเดินทางไป Umbria ในทัวร์ปั่นจักรยาน Bike the Wine Roads ครั้งต่อไป และฉันตั้งตารอที่จะได้เพลิดเพลินกับพิซซ่าสไตล์ที่เป็นเอกลักษณ์ของ Umbria ตลอดเส้นทางของเรา เรียกว่า torta al testo, torta แปลว่า พิซซ่าหรือขนมปัง และ testo หมายถึงกระทะเหล็กหนักที่ปิ้งขนมปังเป็นหนึ่งในประเพณีอาหารที่ชื่นชอบของ Umbria

คุณจะพบว่ามันอัดแน่นไปด้วยผัก ชีส และเนื้อสัตว์แทบทุกอย่างที่คุณจินตนาการได้ คุณจะพบได้บนโต๊ะและในร้านอาหารทั่วภูมิภาค แต่ซ่อนอยู่ภายใต้ชื่อที่แตกต่างกัน – เราจะเห็นเป็น พิซซ่าอัลเทสโต, ใกล้กุบบิโอคือ เครสเซียที่ชายแดนทัสคานีคือ ciaccia, ไกลออกไปทางใต้ใกล้กับ Terni, พิซซ่าซอตโต้ อิลฟูโอโก หรือ พิซซ่าซอตโต้ lu fucu (ใต้ไฟ).
อาหารโบราณนี้เชื่อกันว่ามีอายุย้อนไปถึงชาวอิทรุสกัน ซึ่งเป็นผู้ตั้งถิ่นฐานในยุคแรกๆ ของอุมเบรียและทัสคานี ซึ่งเกิดขึ้นก่อนชาวโรมัน จากนั้นไม่มีเชื้อ นี่คือส่วนผสมของแป้งและน้ำ และปรุงบนถ่านร้อนบนจานที่ทำจากก้อนกรวดแม่น้ำและดินเหนียว คล้ายกับแป้งตอร์ตียาในอเมริกากลาง
วันนี้สามารถซื้อ testo ได้ที่ตลาด Umbrian testo สมัยใหม่ทำจากเหล็กหรือเหล็กและอลูมิเนียม และมีไว้สำหรับใช้กับเตาตั้งพื้น กระทะเหล็กหล่อจะใช้แทนได้ดี และฉันใช้กระทะแบบไม่ติดกระทะซึ่งใช้ได้ดีเช่นกัน สูตรที่ทันสมัยที่สุดสำหรับ torta al testo รวมถึงหัวเชื้อบางชนิด เช่น ยีสต์ ทำให้เป็นแอนตี้พาสโตที่ยอดเยี่ยม อัดแน่นไปด้วยอาหารจานโปรดของ Umbrian เช่น prosciutto, pecorino และราดด้วยน้ำมันมะกอกอันเลื่องชื่อของ Umbria
ในช่วงฤดูร้อน ชาว Umbrians ชอบเทศกาลอาหารหรือซากรา เหล่านี้เป็นเทศกาลอาหารที่เฉลิมฉลองอาหารจานโปรดเพียงจานเดียวหรือผลิตภัณฑ์ท้องถิ่น คุณจะพบ torta al testo ที่ sagra หลายแห่ง แต่เมือง Sant'Egidio และ Montefranco รัก torta ของพวกเขามากจนอุทิศทั้ง Sagra ให้กับมัน!
torta al testo สามารถเสิร์ฟเป็นขนมปังแฟลตเบรดสำหรับมื้ออาหาร หรือจะยัดไส้อะไรก็ได้ที่คุณนึกออก สูตรของฉันด้านล่างใช้การยัดไส้ชีส ไส้กรอก และผักผัด ตัวขนมปังเองนั้นเก็บได้ไม่ดีนัก ดังนั้นควรใช้โดยเร็วที่สุดหลังจากทำอาหารเสร็จ คุณสามารถทำแป้งล่วงหน้าหนึ่งวัน และปล่อยให้แป้งขึ้นในตู้เย็น การขึ้นนานนี้จะช่วยปรับปรุงรสชาติได้ เตรียมไส้ให้พร้อม และคุณสามารถปรุง torta al testo ที่ยัดไส้ได้ในเวลาประมาณ 15 นาที

PrintTorta al Testo กับ Ricotta, Salsiccia e Cicoria

จำนวนเสิร์ฟ: ทำให้2

ต่อหนึ่งหน่วยบริโภค 2767 แคลอรี

ไขมัน 188 g

คาร์บ 100 กรัม

โปรตีน 168 กรัม

2

วัตถุดิบ

  • 1 1/2 ช้อนชา ยีสต์แห้งที่ใช้งาน
  • น้ำอุ่น 3/4 ถ้วย (110 องศาฟาเรนไฮต์)
  • แป้งเอนกประสงค์ 1 1/2 ถ้วย และอีกมากสำหรับนวด
  • 2 ช้อนชา เกลือโคเชอร์
  • 7 ช้อนโต๊ะ ล. น้ำมันมะกอกบริสุทธิ์พิเศษ และอีกมากสำหรับการทำหมัน
  • คะน้ามัดเล็ก 1 กำ หั่น
  • แรดิชิโอ 1/2 หัว ชิฟโฟเนด (ใส่ผักอะไรก็ได้ตามใจชอบ)
  • 2 กานพลูกระเทียมสับ
  • 1⁄2 ช้อนชา เกล็ดพริกแดงบด
  • 1⁄2 ปอนด์ ไส้กรอกหมู
  • ริคอตต้าชีสสด 3/4 ถ้วย
  • เกลือโคเชอร์และพริกไทยดำป่นสด เพื่อลิ้มรส
  • กราน่าหรือพาร์เมซานชีสบางๆ ประมาณ 20 แผ่นหรือประมาณนั้น - ใช้ที่ปอกผักเพื่อหั่นเป็นชิ้นๆ ของอิฐก้อนใหญ่

คำแนะนำ

  1. ในชามขนาดเล็กผสมน้ำอุ่นยีสต์ ปล่อยให้นั่งจนเป็นฟองประมาณ 10 นาที ถ้าส่วนผสมไม่เป็นฟอง แสดงว่ายีสต์หมดอายุ และคุณควรเริ่มใหม่โดยใช้ยีสต์สด
  2. เพิ่ม 2 ช้อนชา เกลือโคเชอร์และน้ำมันมะกอก 2 ช้อนโต๊ะลงในส่วนผสมของยีสต์ เพิ่มแป้งและคนให้เข้ากันจนเป็นแป้ง โอนแป้งไปยังพื้นผิวที่โรยแป้งเบา ๆ และนวดเป็นเวลา 6-10 นาที เพิ่มแป้งเมื่อจำเป็นเพื่อไม่ให้แป้งเกาะติด แต่ให้ชื้นที่สุด
  3. ปั้นแป้งเป็นลูก; โอนไปยังชามทาน้ำมันขนาดใหญ่ คลุมชามด้วยพลาสติกแรป; ปล่อยให้แป้งขึ้นเป็นสองเท่าประมาณ 1 1/2 ชั่วโมง
  4. ชกแป้งลง แบ่งครึ่ง แป้งแป้งหนึ่งชิ้นเบา ๆ และใช้พินกลิ้งเป็นวงกลม 10 "วางดิสก์บนแผ่นอบที่โรยด้วยแป้งแล้วทำซ้ำกับแป้งที่เหลือ
  5. อุ่นน้ำมันมะกอก 1 ช้อนโต๊ะในกระทะขนาด 12 นิ้วหรือกระทะเหล็กหล่อบนไฟร้อนปานกลาง-สูง ใส่เนื้อไส้กรอกลงไปผัดจนเป็นสีน้ำตาล ประมาณ 5 นาที ตักใส่ชามขนาดเล็ก
  6. ตั้งกระทะใส่น้ำมันมะกอกอีก 1 ช้อนโต๊ะ ใส่ผักคะน้าและเรดิชิโอลงไป แล้วผัดจนนุ่มประมาณ 4-5 นาที เพิ่มกระเทียมและพริกป่น ปรุงอีก 1 นาที; โอนไปยังจาน
  7. เช็ดกระทะ เพิ่มน้ำมันมะกอก 1 ช้อนโต๊ะ (ไม่จำเป็นหากคุณใช้กระทะเหล็กหล่อปรุงรสอย่างดี) วางแป้งหนึ่งวงลงในกระทะแล้วปรุงจนเป็นสีเหลืองทองประมาณ 5 นาที พลิกกลับด้าน เคี่ยวจนเป็นสีน้ำตาล โอนไปยังถาดแผ่น
  8. เพิ่มน้ำมันอีก 1 ช้อนโต๊ะแล้วปรุงแป้งแผ่นที่สอง
  9. หั่นขนมปังแผ่นละครึ่งตามแนวนอนเพื่อสร้างเป็นสองรอบ วางชิ้นล่างสองแผ่นบนถาด แล้วเกลี่ยริคอตต้าชีสครึ่งหนึ่งให้ทั่ว ปรุงรสด้วยเกลือและพริกไทย. วางผักคะน้าและไส้กรอกไว้บนริคอตต้า แล้วจึงหั่นกราน่า เทน้ำมันเล็กน้อยแล้วเติมอีกครึ่งหนึ่ง ตัดแซนวิชเป็น 8 ชิ้นและเสิร์ฟ

Torta al Testo กับ Ricotta, Salsiccia e Cicoria - สูตรอาหาร


ลา “torta al testo” è una specie di focaccia schiacciata tipica dell’Umbria. โซปราตตุตโตใน passato e nell’antichità veniva cotta su un testo di terracotta fatto riscaldare sulla brace del camino, da cui ne deriva il nome. Il testo di terracotta mano è stato sostituto da quelli fatti con lega di ghisa e alluminio che permettono di cuocere la torta comodamente sui fornelli a gas, anche se inevitabilmente a scapito di un ù sapore pi.
Da quando l’ho scoperta, è diventata parte delle mie abitudini อาหาร! E’ ธรรมดา e veloce da fare per cui è ottima quando non si ha molto tempo o quando per esempio di domenica sera si è finito il pane:-)
Vi propongo la ricetta base alla quale possono essere ใช้ตัวเลขตัวแปร Ho raccolto, al riguardo, alcune testimonianze per cui c’è chi al posto dell’acqua mette il latte, chi aggiunge nell’impasto un pò di pecorino grattugiato, chi, invece, เครื่องปรุงรส come olio o C’è anche chi ci mette l’uovo e chi un pizzico di lievito di birra. ค Chi combina เนื่องจาก o più di queste ตัวแปร…………………..
Io la preferisco semplice perché si combina bene con gli ingredienti con cui viene facita che sono già di per se molto saporiti come vuole appunto la tradizione umbra : )


ต่อ

ส่วนผสม
ดีฟาริน่า 600 กรัม 𔄘”
1/2 cucchiaino di bicarbonato
1/2 cucchiaino di sale
ประมาณ 400 มล

Mettere la farina ใน una terrina, aggiungere il bicarbonato e il sale e, un pò alla volta, l’acqua. Mescolare con una forchetta e passare l’อิมปาสโต ซัลลา สเปียนาโตเอีย Impastare con le mani per una decina di minuti, fino a quando l’impasto sarà liscio ed omogeneo. อิมสตาเร คอน เล มานี ต่อ una decina di minuti Formare una palla e stenderla con il mattarello fino ad ottenere un disco di 1 cm di spessore. ลงชื่อเข้าใช้ Bucherellare il disco di pasta con i rebbi di una forchetta per evitare che in cottura faccia le bolle. แชร์ Ritagliare un disco di carta da forno della grandezza del testo ริสคัลแดร์ อิลเทสโต ซุล ฟอร์เนลโล Sarà caldo, quando, dopo avervi versato sopra un po di farina, questa comincia a scurirsi. Operazione, questa, majore ต่อ la riuscita della ricetta Appoggiare sul testo caldo la carta da forno e il disco di pasta e cuocere ต่อ 10-12 นาที การแสดงตัวอย่างสำคัญ è quella di girare almeno 5 o 6 volte la torta sul testo e non aspettare che si cuocia prima un lato e poi dall’altro, questa operazione permetterà di far cuocere bene la tortache anche. Togliere la torta dal testo e lasciare raffreddare un pò sulla gratella. Tagliare a spicchi e servire ancora calda.

ลาฟาร์ซิตูรา
Ovviamente si può farcire ใน una infinità di modi, e qui la fantasia ricopre un ruolo fondamentale, ma in Umbria le 3 classiche farciture sono:
1. เออร์เบตตา เอ ซัลซิชชา L’erbetta è tipo cicoria, bietola oppure mista che viene lessata e ripassata ใน padella con aglio, sale e olio. La salsiccia viene arrostita alla brace และ tagliata a metà nel senso della lunghezza.
2. Prosciutto crudo stagionato
3. Rucola e Stracchino
Ottima è anche con melanzane grigliate e pecorino ดิ Pienza.


Torta al Testo กับ Ricotta, Salsiccia e Cicoria - สูตรอาหาร


ลา “torta al testo” è una specie di focaccia schiacciata tipica dell’Umbria. โซปราตตุตโตใน passato e nell’antichità veniva cotta su un testo di terracotta fatto riscaldare sulla brace del camino, da cui ne deriva il nome. Il testo di terracotta mano è stato sostituto da quelli fatti con lega di ghisa e alluminio che permettono di cuocere la torta comodamente sui fornelli a gas, anche se inevitabilmente a scapito di un ù sapore pi.
Da quando l’ho scoperta, è diventata parte delle mie abitudini อาหาร! E’ ธรรมดา e veloce da fare per cui è ottima quando non si ha molto tempo o quando per esempio di domenica sera si è finito il pane:-)
Vi propongo la ricetta base alla quale possono essere ใช้ตัวเลขตัวแปร Ho raccolto, al riguardo, alcune testimonianze per cui c’è chi al posto dell’acqua mette il latte, chi aggiunge nell’impasto un pò di pecorino grattugiato, chi, invece, เครื่องปรุงรส come olio o C’è anche chi ci mette l’uovo e chi un pizzico di lievito di birra. ค Chi combina เนื่องจาก o più di queste ตัวแปร…………………..
Io la preferisco semplice perché si combina bene con gli ingredienti con cui viene facita che sono già di per se molto saporiti come vuole appunto la tradizione umbra : )


ต่อ

ส่วนผสม
ดีฟาริน่า 600 กรัม 𔄘”
1/2 cucchiaino di bicarbonato
1/2 cucchiaino di sale
ประมาณ 400 มล

Mettere la farina ใน una terrina, aggiungere il bicarbonato e il sale e, un pò alla volta, l’acqua. Mescolare con una forchetta e passare l’อิมปาสโต ซัลลา สเปียนาโตเอีย Impastare con le mani per una decina di minuti, fino a quando l’impasto sarà liscio ed omogeneo. อิมสตาเร คอน เล มานี ต่อ una decina di minuti Formare una palla e stenderla con il mattarello fino ad ottenere un disco di 1 cm di spessore. ลงชื่อเข้าใช้ Bucherellare il disco di pasta con i rebbi di una forchetta per evitare che in cottura faccia le bolle. แชร์ Ritagliare un disco di carta da forno della grandezza del testo ริสคัลแดร์ อิลเทสโต ซุล ฟอร์เนลโล Sarà caldo, quando, dopo avervi versato sopra un po di farina, questa comincia a scurirsi. Operazione, questa, majore ต่อ la riuscita della ricetta Appoggiare sul testo caldo la carta da forno e il disco di pasta e cuocere ต่อ 10-12 นาที การแสดงตัวอย่างสำคัญ è quella di girare almeno 5 o 6 volte la torta sul testo e non aspettare che si cuocia prima un lato e poi dall’altro, questa operazione permetterà di far cuocere bene la tortache anche. Togliere la torta dal testo e lasciare raffreddare un pò sulla gratella. Tagliare a spicchi e servire ancora calda.

ลาฟาร์ซิตูรา
Ovviamente si può farcire ใน una infinità di modi, e qui la fantasia ricopre un ruolo fondamentale, ma in Umbria le 3 classiche farciture sono:
1. เออร์เบตตา เอ ซัลซิชชา L’erbetta è tipo cicoria, bietola oppure mista che viene lessata e ripassata ใน padella con aglio, sale e olio. La salsiccia viene arrostita alla brace และ tagliata a metà nel senso della lunghezza.
2. Prosciutto crudo stagionato
3. Rucola e Stracchino
Ottima è anche con melanzane grigliate e pecorino ดิ Pienza.


Torta al Testo กับ Ricotta, Salsiccia e Cicoria - สูตรอาหาร


ลา “torta al testo” è una specie di focaccia schiacciata tipica dell’Umbria. โซปราตตุตโตใน passato e nell’antichità veniva cotta su un testo di terracotta fatto riscaldare sulla brace del camino, da cui ne deriva il nome. Il testo di terracotta mano è stato sostituto da quelli fatti con lega di ghisa e alluminio che permettono di cuocere la torta comodamente sui fornelli a gas, anche se inevitabilmente a scapito di un ù sapore pi.
Da quando l’ho scoperta, è diventata parte delle mie abitudini อาหาร! E’ ธรรมดา e veloce da fare per cui è ottima quando non si ha molto tempo o quando per esempio di domenica sera si è finito il pane:-)
Vi propongo la ricetta base alla quale possono essere ใช้ตัวเลขตัวแปร Ho raccolto, al riguardo, alcune testimonianze per cui c’è chi al posto dell’acqua mette il latte, chi aggiunge nell’impasto un pò di pecorino grattugiato, chi, invece, เครื่องปรุงรส come olio o C’è anche chi ci mette l’uovo e chi un pizzico di lievito di birra. ค Chi combina เนื่องจาก o più di queste ตัวแปร…………………..
Io la preferisco semplice perché si combina bene con gli ingredienti con cui viene facita che sono già di per se molto saporiti come vuole appunto la tradizione umbra : )


ต่อ

ส่วนผสม
ดีฟาริน่า 600 กรัม 𔄘”
1/2 cucchiaino di bicarbonato
1/2 cucchiaino di sale
ประมาณ 400 มล

Mettere la farina ใน una terrina, aggiungere il bicarbonato e il sale e, un pò alla volta, l’acqua. Mescolare con una forchetta e passare l’อิมปาสโต ซัลลา สเปียนาโตเอีย Impastare con le mani per una decina di minuti, fino a quando l’impasto sarà liscio ed omogeneo. อิมสตาเร คอน เล มานี ต่อ una decina di minuti Formare una palla e stenderla con il mattarello fino ad ottenere un disco di 1 cm di spessore. ลงชื่อเข้าใช้ Bucherellare il disco di pasta con i rebbi di una forchetta per evitare che in cottura faccia le bolle. แชร์ Ritagliare un disco di carta da forno della grandezza del testo ริสคัลแดร์ อิลเทสโต ซุล ฟอร์เนลโล Sarà caldo, quando, dopo avervi versato sopra un po di farina, questa comincia a scurirsi. Operazione, questa, majore ต่อ la riuscita della ricetta Appoggiare sul testo caldo la carta da forno e il disco di pasta e cuocere ต่อ 10-12 นาที การแสดงตัวอย่างสำคัญ è quella di girare almeno 5 o 6 volte la torta sul testo e non aspettare che si cuocia prima un lato e poi dall’altro, questa operazione permetterà di far cuocere bene la tortache anche. Togliere la torta dal testo e lasciare raffreddare un pò sulla gratella. Tagliare a spicchi e servire ancora calda.

ลาฟาร์ซิตูรา
Ovviamente si può farcire ใน una infinità di modi, e qui la fantasia ricopre un ruolo fondamentale, ma in Umbria le 3 classiche farciture sono:
1. เออร์เบตตา เอ ซัลซิชชา L’erbetta è tipo cicoria, bietola oppure mista che viene lessata e ripassata ใน padella con aglio, sale e olio. La salsiccia viene arrostita alla brace และ tagliata a metà nel senso della lunghezza.
2. Prosciutto crudo stagionato
3. Rucola e Stracchino
Ottima è anche con melanzane grigliate e pecorino ดิ Pienza.


Torta al Testo กับ Ricotta, Salsiccia e Cicoria - สูตรอาหาร


ลา “torta al testo” è una specie di focaccia schiacciata tipica dell’Umbria. โซปราตตุตโตใน passato e nell’antichità veniva cotta su un testo di terracotta fatto riscaldare sulla brace del camino, da cui ne deriva il nome. Il testo di terracotta mano è stato sostituto da quelli fatti con lega di ghisa e alluminio che permettono di cuocere la torta comodamente sui fornelli a gas, anche se inevitabilmente a scapito di un ù sapore pi.
Da quando l’ho scoperta, è diventata parte delle mie abitudini อาหาร! E’ ธรรมดา e veloce da fare per cui è ottima quando non si ha molto tempo o quando per esempio di domenica sera si è finito il pane:-)
Vi propongo la ricetta base alla quale possono essere ใช้ตัวเลขตัวแปร Ho raccolto, al riguardo, alcune testimonianze per cui c’è chi al posto dell’acqua mette il latte, chi aggiunge nell’impasto un pò di pecorino grattugiato, chi, invece, เครื่องปรุงรส come olio o C’è anche chi ci mette l’uovo e chi un pizzico di lievito di birra. ค Chi combina เนื่องจาก o più di queste ตัวแปร…………………..
Io la preferisco semplice perché si combina bene con gli ingredienti con cui viene facita che sono già di per se molto saporiti come vuole appunto la tradizione umbra : )


ต่อ

ส่วนผสม
ดีฟาริน่า 600 กรัม 𔄘”
1/2 cucchiaino di bicarbonato
1/2 cucchiaino di sale
ประมาณ 400 มล

Mettere la farina ใน una terrina, aggiungere il bicarbonato e il sale e, un pò alla volta, l’acqua. Mescolare con una forchetta e passare l’อิมปาสโต ซัลลา สเปียนาโตเอีย Impastare con le mani per una decina di minuti, fino a quando l’impasto sarà liscio ed omogeneo. อิมสตาเร คอน เล มานี ต่อ una decina di minuti Formare una palla e stenderla con il mattarello fino ad ottenere un disco di 1 cm di spessore. ลงชื่อเข้าใช้ Bucherellare il disco di pasta con i rebbi di una forchetta per evitare che in cottura faccia le bolle. แชร์ Ritagliare un disco di carta da forno della grandezza del testo ริสคัลแดร์ อิลเทสโต ซุล ฟอร์เนลโล Sarà caldo, quando, dopo avervi versato sopra un po di farina, questa comincia a scurirsi. Operazione, questa, majore ต่อ la riuscita della ricetta Appoggiare sul testo caldo la carta da forno e il disco di pasta e cuocere ต่อ 10-12 นาที การแสดงตัวอย่างสำคัญ è quella di girare almeno 5 o 6 volte la torta sul testo e non aspettare che si cuocia prima un lato e poi dall’altro, questa operazione permetterà di far cuocere bene la tortache anche. Togliere la torta dal testo e lasciare raffreddare un pò sulla gratella. Tagliare a spicchi e servire ancora calda.

ลาฟาร์ซิตูรา
Ovviamente si può farcire ใน una infinità di modi, e qui la fantasia ricopre un ruolo fondamentale, ma in Umbria le 3 classiche farciture sono:
1. เออร์เบตตา เอ ซัลซิชชา L’erbetta è tipo cicoria, bietola oppure mista che viene lessata e ripassata ใน padella con aglio, sale e olio. La salsiccia viene arrostita alla brace และ tagliata a metà nel senso della lunghezza.
2. Prosciutto crudo stagionato
3. Rucola e Stracchino
Ottima è anche con melanzane grigliate e pecorino ดิ Pienza.


Torta al Testo กับ Ricotta, Salsiccia e Cicoria - สูตรอาหาร


ลา “torta al testo” è una specie di focaccia schiacciata tipica dell’Umbria. โซปราตตุตโตใน passato e nell’antichità veniva cotta su un testo di terracotta fatto riscaldare sulla brace del camino, da cui ne deriva il nome. Il testo di terracotta mano è stato sostituto da quelli fatti con lega di ghisa e alluminio che permettono di cuocere la torta comodamente sui fornelli a gas, anche se inevitabilmente a scapito di un ù sapore pi.
Da quando l’ho scoperta, è diventata parte delle mie abitudini อาหาร! E’ ธรรมดา e veloce da fare per cui è ottima quando non si ha molto tempo o quando per esempio di domenica sera si è finito il pane:-)
Vi propongo la ricetta base alla quale possono essere ใช้ตัวเลขตัวแปร Ho raccolto, al riguardo, alcune testimonianze per cui c’è chi al posto dell’acqua mette il latte, chi aggiunge nell’impasto un pò di pecorino grattugiato, chi, invece, เครื่องปรุงรส come olio o C’è anche chi ci mette l’uovo e chi un pizzico di lievito di birra. ค Chi combina เนื่องจาก o più di queste ตัวแปร…………………..
Io la preferisco semplice perché si combina bene con gli ingredienti con cui viene facita che sono già di per se molto saporiti come vuole appunto la tradizione umbra : )


ต่อ

ส่วนผสม
ดีฟาริน่า 600 กรัม 𔄘”
1/2 cucchiaino di bicarbonato
1/2 cucchiaino di sale
ประมาณ 400 มล

Mettere la farina ใน una terrina, aggiungere il bicarbonato e il sale e, un pò alla volta, l’acqua. Mescolare con una forchetta e passare l’อิมปาสโต ซัลลา สเปียนาโตเอีย Impastare con le mani per una decina di minuti, fino a quando l’impasto sarà liscio ed omogeneo. อิมสตาเร คอน เล มานี ต่อ una decina di minuti Formare una palla e stenderla con il mattarello fino ad ottenere un disco di 1 cm di spessore. ลงชื่อเข้าใช้ Bucherellare il disco di pasta con i rebbi di una forchetta per evitare che in cottura faccia le bolle. แชร์ Ritagliare un disco di carta da forno della grandezza del testo ริสคัลแดร์ อิลเทสโต ซุล ฟอร์เนลโล Sarà caldo, quando, dopo avervi versato sopra un po di farina, questa comincia a scurirsi. Operazione, questa, majore ต่อ la riuscita della ricetta Appoggiare sul testo caldo la carta da forno e il disco di pasta e cuocere ต่อ 10-12 นาที การแสดงตัวอย่างสำคัญ è quella di girare almeno 5 o 6 volte la torta sul testo e non aspettare che si cuocia prima un lato e poi dall’altro, questa operazione permetterà di far cuocere bene la tortache anche. Togliere la torta dal testo e lasciare raffreddare un pò sulla gratella. Tagliare a spicchi e servire ancora calda.

ลาฟาร์ซิตูรา
Ovviamente si può farcire ใน una infinità di modi, e qui la fantasia ricopre un ruolo fondamentale, ma in Umbria le 3 classiche farciture sono:
1. เออร์เบตตา เอ ซัลซิชชา L’erbetta è tipo cicoria, bietola oppure mista che viene lessata e ripassata ใน padella con aglio, sale e olio. La salsiccia viene arrostita alla brace และ tagliata a metà nel senso della lunghezza.
2. Prosciutto crudo stagionato
3. Rucola e Stracchino
Ottima è anche con melanzane grigliate e pecorino ดิ Pienza.


Torta al Testo กับ Ricotta, Salsiccia e Cicoria - สูตรอาหาร


ลา “torta al testo” è una specie di focaccia schiacciata tipica dell’Umbria. โซปราตตุตโตใน passato e nell’antichità veniva cotta su un testo di terracotta fatto riscaldare sulla brace del camino, da cui ne deriva il nome. Il testo di terracotta mano è stato sostituto da quelli fatti con lega di ghisa e alluminio che permettono di cuocere la torta comodamente sui fornelli a gas, anche se inevitabilmente a scapito di un ù sapore pi.
Da quando l’ho scoperta, è diventata parte delle mie abitudini อาหาร! E’ ธรรมดา e veloce da fare per cui è ottima quando non si ha molto tempo o quando per esempio di domenica sera si è finito il pane:-)
Vi propongo la ricetta base alla quale possono essere ใช้ตัวเลขตัวแปร Ho raccolto, al riguardo, alcune testimonianze per cui c’è chi al posto dell’acqua mette il latte, chi aggiunge nell’impasto un pò di pecorino grattugiato, chi, invece, เครื่องปรุงรส come olio o C’è anche chi ci mette l’uovo e chi un pizzico di lievito di birra. ค Chi combina เนื่องจาก o più di queste ตัวแปร…………………..
Io la preferisco semplice perché si combina bene con gli ingredienti con cui viene facita che sono già di per se molto saporiti come vuole appunto la tradizione umbra : )


ต่อ

ส่วนผสม
ดีฟาริน่า 600 กรัม 𔄘”
1/2 cucchiaino di bicarbonato
1/2 cucchiaino di sale
ประมาณ 400 มล

Mettere la farina ใน una terrina, aggiungere il bicarbonato e il sale e, un pò alla volta, l’acqua. Mescolare con una forchetta e passare l’อิมปาสโต ซัลลา สเปียนาโตเอีย Impastare con le mani per una decina di minuti, fino a quando l’impasto sarà liscio ed omogeneo. อิมสตาเร คอน เล มานี ต่อ una decina di minuti Formare una palla e stenderla con il mattarello fino ad ottenere un disco di 1 cm di spessore. ลงชื่อเข้าใช้ Bucherellare il disco di pasta con i rebbi di una forchetta per evitare che in cottura faccia le bolle. แชร์ Ritagliare un disco di carta da forno della grandezza del testo ริสคัลแดร์ อิลเทสโต ซุล ฟอร์เนลโล Sarà caldo, quando, dopo avervi versato sopra un po di farina, questa comincia a scurirsi. Operazione, questa, majore ต่อ la riuscita della ricetta Appoggiare sul testo caldo la carta da forno e il disco di pasta e cuocere ต่อ 10-12 นาที การแสดงตัวอย่างสำคัญ è quella di girare almeno 5 o 6 volte la torta sul testo e non aspettare che si cuocia prima un lato e poi dall’altro, questa operazione permetterà di far cuocere bene la tortache anche. Togliere la torta dal testo e lasciare raffreddare un pò sulla gratella. Tagliare a spicchi e servire ancora calda.

ลาฟาร์ซิตูรา
Ovviamente si può farcire ใน una infinità di modi, e qui la fantasia ricopre un ruolo fondamentale, ma in Umbria le 3 classiche farciture sono:
1. เออร์เบตตา เอ ซัลซิชชา L’erbetta è tipo cicoria, bietola oppure mista che viene lessata e ripassata ใน padella con aglio, sale e olio. La salsiccia viene arrostita alla brace และ tagliata a metà nel senso della lunghezza.
2. Prosciutto crudo stagionato
3. Rucola e Stracchino
Ottima è anche con melanzane grigliate e pecorino ดิ Pienza.


Torta al Testo กับ Ricotta, Salsiccia e Cicoria - สูตรอาหาร


ลา “torta al testo” è una specie di focaccia schiacciata tipica dell’Umbria. โซปราตตุตโตใน passato e nell’antichità veniva cotta su un testo di terracotta fatto riscaldare sulla brace del camino, da cui ne deriva il nome. Il testo di terracotta mano è stato sostituto da quelli fatti con lega di ghisa e alluminio che permettono di cuocere la torta comodamente sui fornelli a gas, anche se inevitabilmente a scapito di un ù sapore pi.
Da quando l’ho scoperta, è diventata parte delle mie abitudini อาหาร! E’ ธรรมดา e veloce da fare per cui è ottima quando non si ha molto tempo o quando per esempio di domenica sera si è finito il pane:-)
Vi propongo la ricetta base alla quale possono essere ใช้ตัวเลขตัวแปร Ho raccolto, al riguardo, alcune testimonianze per cui c’è chi al posto dell’acqua mette il latte, chi aggiunge nell’impasto un pò di pecorino grattugiato, chi, invece, เครื่องปรุงรส come olio o C’è anche chi ci mette l’uovo e chi un pizzico di lievito di birra. ค Chi combina เนื่องจาก o più di queste ตัวแปร…………………..
Io la preferisco semplice perché si combina bene con gli ingredienti con cui viene facita che sono già di per se molto saporiti come vuole appunto la tradizione umbra : )


ต่อ

ส่วนผสม
ดีฟาริน่า 600 กรัม 𔄘”
1/2 cucchiaino di bicarbonato
1/2 cucchiaino di sale
ประมาณ 400 มล

Mettere la farina ใน una terrina, aggiungere il bicarbonato e il sale e, un pò alla volta, l’acqua. Mescolare con una forchetta e passare l’อิมปาสโต ซัลลา สเปียนาโตเอีย Impastare con le mani per una decina di minuti, fino a quando l’impasto sarà liscio ed omogeneo. อิมสตาเร คอน เล มานี ต่อ una decina di minuti Formare una palla e stenderla con il mattarello fino ad ottenere un disco di 1 cm di spessore. ลงชื่อเข้าใช้ Bucherellare il disco di pasta con i rebbi di una forchetta per evitare che in cottura faccia le bolle. แชร์ Ritagliare un disco di carta da forno della grandezza del testo ริสคัลแดร์ อิลเทสโต ซุล ฟอร์เนลโล Sarà caldo, quando, dopo avervi versato sopra un po di farina, questa comincia a scurirsi. Operazione, questa, majore ต่อ la riuscita della ricetta Appoggiare sul testo caldo la carta da forno e il disco di pasta e cuocere ต่อ 10-12 นาที การแสดงตัวอย่างสำคัญ è quella di girare almeno 5 o 6 volte la torta sul testo e non aspettare che si cuocia prima un lato e poi dall’altro, questa operazione permetterà di far cuocere bene la tortache anche. Togliere la torta dal testo e lasciare raffreddare un pò sulla gratella. Tagliare a spicchi e servire ancora calda.

ลาฟาร์ซิตูรา
Ovviamente si può farcire ใน una infinità di modi, e qui la fantasia ricopre un ruolo fondamentale, ma in Umbria le 3 classiche farciture sono:
1. เออร์เบตตา เอ ซัลซิชชา L’erbetta è tipo cicoria, bietola oppure mista che viene lessata e ripassata ใน padella con aglio, sale e olio. La salsiccia viene arrostita alla brace และ tagliata a metà nel senso della lunghezza.
2. Prosciutto crudo stagionato
3. Rucola e Stracchino
Ottima è anche con melanzane grigliate e pecorino ดิ Pienza.


Torta al Testo กับ Ricotta, Salsiccia e Cicoria - สูตรอาหาร


ลา “torta al testo” è una specie di focaccia schiacciata tipica dell’Umbria. โซปราตตุตโตใน passato e nell’antichità veniva cotta su un testo di terracotta fatto riscaldare sulla brace del camino, da cui ne deriva il nome. Il testo di terracotta mano è stato sostituto da quelli fatti con lega di ghisa e alluminio che permettono di cuocere la torta comodamente sui fornelli a gas, anche se inevitabilmente a scapito di un ù sapore pi.
Da quando l’ho scoperta, è diventata parte delle mie abitudini อาหาร! E’ ธรรมดา e veloce da fare per cui è ottima quando non si ha molto tempo o quando per esempio di domenica sera si è finito il pane:-)
Vi propongo la ricetta base alla quale possono essere ใช้ตัวเลขตัวแปร Ho raccolto, al riguardo, alcune testimonianze per cui c’è chi al posto dell’acqua mette il latte, chi aggiunge nell’impasto un pò di pecorino grattugiato, chi, invece, เครื่องปรุงรส come olio o C’è anche chi ci mette l’uovo e chi un pizzico di lievito di birra. ค Chi combina เนื่องจาก o più di queste ตัวแปร…………………..
Io la preferisco semplice perché si combina bene con gli ingredienti con cui viene facita che sono già di per se molto saporiti come vuole appunto la tradizione umbra : )


ต่อ

ส่วนผสม
ดีฟาริน่า 600 กรัม 𔄘”
1/2 cucchiaino di bicarbonato
1/2 cucchiaino di sale
ประมาณ 400 มล

Mettere la farina ใน una terrina, aggiungere il bicarbonato e il sale e, un pò alla volta, l’acqua. Mescolare con una forchetta e passare l’อิมปาสโต ซัลลา สเปียนาโตเอีย Impastare con le mani per una decina di minuti, fino a quando l’impasto sarà liscio ed omogeneo. อิมสตาเร คอน เล มานี ต่อ una decina di minuti Formare una palla e stenderla con il mattarello fino ad ottenere un disco di 1 cm di spessore. ลงชื่อเข้าใช้ Bucherellare il disco di pasta con i rebbi di una forchetta per evitare che in cottura faccia le bolle. แชร์ Ritagliare un disco di carta da forno della grandezza del testo ริสคัลแดร์ อิลเทสโต ซุล ฟอร์เนลโล Sarà caldo, quando, dopo avervi versato sopra un po di farina, questa comincia a scurirsi. Operazione, questa, majore ต่อ la riuscita della ricetta Appoggiare sul testo caldo la carta da forno e il disco di pasta e cuocere ต่อ 10-12 นาที การแสดงตัวอย่างสำคัญ è quella di girare almeno 5 o 6 volte la torta sul testo e non aspettare che si cuocia prima un lato e poi dall’altro, questa operazione permetterà di far cuocere bene la tortache anche. Togliere la torta dal testo e lasciare raffreddare un pò sulla gratella. Tagliare a spicchi e servire ancora calda.

ลาฟาร์ซิตูรา
Ovviamente si può farcire ใน una infinità di modi, e qui la fantasia ricopre un ruolo fondamentale, ma in Umbria le 3 classiche farciture sono:
1. เออร์เบตตา เอ ซัลซิชชา L’erbetta è tipo cicoria, bietola oppure mista che viene lessata e ripassata ใน padella con aglio, sale e olio. La salsiccia viene arrostita alla brace และ tagliata a metà nel senso della lunghezza.
2. Prosciutto crudo stagionato
3. Rucola e Stracchino
Ottima è anche con melanzane grigliate e pecorino ดิ Pienza.


Torta al Testo กับ Ricotta, Salsiccia e Cicoria - สูตรอาหาร


ลา “torta al testo” è una specie di focaccia schiacciata tipica dell’Umbria. โซปราตตุตโตใน passato e nell’antichità veniva cotta su un testo di terracotta fatto riscaldare sulla brace del camino, da cui ne deriva il nome. Il testo di terracotta mano è stato sostituto da quelli fatti con lega di ghisa e alluminio che permettono di cuocere la torta comodamente sui fornelli a gas, anche se inevitabilmente a scapito di un ù sapore pi.
Da quando l’ho scoperta, è diventata parte delle mie abitudini อาหาร! E’ semplice e veloce da fare per cui è ottima quando non si ha molto tempo o quando per esempio di domenica sera si è finito il pane:-)
Vi propongo la ricetta base alla quale possono essere applicate numerose varianti. Ho raccolto, al riguardo, alcune testimonianze per cui c’è chi al posto dell’acqua mette il latte, chi aggiunge nell’impasto un pò di pecorino grattugiato, chi, invece, condimenti come olio o strutto. C’è anche chi ci mette l’uovo e chi un pizzico di lievito di birra. Chi combina due o più di queste varianti…………………..
Io la preferisco semplice perché si combina bene con gli ingredienti con cui viene facita che sono già di per se molto saporiti come vuole appunto la tradizione umbra : )


Per

Ingredienti
600 gr di farina 𔄘”
1/2 cucchiaino di bicarbonato
1/2 cucchiaino di sale
circa 400 ml di acqua

Mettere la farina in una terrina, aggiungere il bicarbonato e il sale e, un pò alla volta, l’acqua. Mescolare con una forchetta e passare l’impasto sulla spianatoia. Impastare con le mani per una decina di minuti, fino a quando l’impasto sarà liscio ed omogeneo. Formare una palla e stenderla con il mattarello fino ad ottenere un disco di 1 cm di spessore. Bucherellare il disco di pasta con i rebbi di una forchetta per evitare che in cottura faccia le bolle. Ritagliare un disco di carta da forno della grandezza del testo. Riscaldare il testo sul fornello. Sarà caldo, quando, dopo avervi versato sopra un po di farina, questa comincia a scurirsi. Operazione, questa, importante per la riuscita della ricetta. Appoggiare sul testo caldo la carta da forno e il disco di pasta e cuocere per 10-12 minuti. Altra operazione importante è quella di girare almeno 5 o 6 volte la torta sul testo e non aspettare che si cuocia prima un lato e poi dall’altro, questa operazione permetterà di far cuocere bene la torta anche dentro. Togliere la torta dal testo e lasciare raffreddare un pò sulla gratella. Tagliare a spicchi e servire ancora calda.

La farcitura
Ovviamente si può farcire in una infinità di modi, e qui la fantasia ricopre un ruolo fondamentale, ma in Umbria le 3 classiche farciture sono:
1. Erbetta e Salsiccia. L’erbetta è tipo cicoria, bietola oppure mista che viene lessata e ripassata in padella con aglio, sale e olio. La salsiccia viene arrostita alla brace e tagliata a metà nel senso della lunghezza.
2. Prosciutto crudo stagionato
3. Rucola e Stracchino
Ottima è anche con melanzane grigliate e pecorino di Pienza.


Torta al Testo con Ricotta, Salsiccia e Cicoria - Recipes


La “torta al testo” è una specie di focaccia schiacciata tipica dell’Umbria. Soprattutto in passato e nell’antichità veniva cotta su un testo di terracotta fatto riscaldare sulla brace del camino, da cui ne deriva il nome. Il testo di terracotta man mano è stato sostituto da quelli fatti con lega di ghisa e alluminio che permettono di cuocere la torta comodamente sui fornelli a gas, anche se inevitabilmente a scapito di un sapore più buono.
Da quando l’ho scoperta, è diventata parte delle mie abitudini alimentari! E’ semplice e veloce da fare per cui è ottima quando non si ha molto tempo o quando per esempio di domenica sera si è finito il pane:-)
Vi propongo la ricetta base alla quale possono essere applicate numerose varianti. Ho raccolto, al riguardo, alcune testimonianze per cui c’è chi al posto dell’acqua mette il latte, chi aggiunge nell’impasto un pò di pecorino grattugiato, chi, invece, condimenti come olio o strutto. C’è anche chi ci mette l’uovo e chi un pizzico di lievito di birra. Chi combina due o più di queste varianti…………………..
Io la preferisco semplice perché si combina bene con gli ingredienti con cui viene facita che sono già di per se molto saporiti come vuole appunto la tradizione umbra : )


Per

Ingredienti
600 gr di farina 𔄘”
1/2 cucchiaino di bicarbonato
1/2 cucchiaino di sale
circa 400 ml di acqua

Mettere la farina in una terrina, aggiungere il bicarbonato e il sale e, un pò alla volta, l’acqua. Mescolare con una forchetta e passare l’impasto sulla spianatoia. Impastare con le mani per una decina di minuti, fino a quando l’impasto sarà liscio ed omogeneo. Formare una palla e stenderla con il mattarello fino ad ottenere un disco di 1 cm di spessore. Bucherellare il disco di pasta con i rebbi di una forchetta per evitare che in cottura faccia le bolle. Ritagliare un disco di carta da forno della grandezza del testo. Riscaldare il testo sul fornello. Sarà caldo, quando, dopo avervi versato sopra un po di farina, questa comincia a scurirsi. Operazione, questa, importante per la riuscita della ricetta. Appoggiare sul testo caldo la carta da forno e il disco di pasta e cuocere per 10-12 minuti. Altra operazione importante è quella di girare almeno 5 o 6 volte la torta sul testo e non aspettare che si cuocia prima un lato e poi dall’altro, questa operazione permetterà di far cuocere bene la torta anche dentro. Togliere la torta dal testo e lasciare raffreddare un pò sulla gratella. Tagliare a spicchi e servire ancora calda.

La farcitura
Ovviamente si può farcire in una infinità di modi, e qui la fantasia ricopre un ruolo fondamentale, ma in Umbria le 3 classiche farciture sono:
1. Erbetta e Salsiccia. L’erbetta è tipo cicoria, bietola oppure mista che viene lessata e ripassata in padella con aglio, sale e olio. La salsiccia viene arrostita alla brace e tagliata a metà nel senso della lunghezza.
2. Prosciutto crudo stagionato
3. Rucola e Stracchino
Ottima è anche con melanzane grigliate e pecorino di Pienza.


Torta al Testo con Ricotta, Salsiccia e Cicoria - Recipes


La “torta al testo” è una specie di focaccia schiacciata tipica dell’Umbria. Soprattutto in passato e nell’antichità veniva cotta su un testo di terracotta fatto riscaldare sulla brace del camino, da cui ne deriva il nome. Il testo di terracotta man mano è stato sostituto da quelli fatti con lega di ghisa e alluminio che permettono di cuocere la torta comodamente sui fornelli a gas, anche se inevitabilmente a scapito di un sapore più buono.
Da quando l’ho scoperta, è diventata parte delle mie abitudini alimentari! E’ semplice e veloce da fare per cui è ottima quando non si ha molto tempo o quando per esempio di domenica sera si è finito il pane:-)
Vi propongo la ricetta base alla quale possono essere applicate numerose varianti. Ho raccolto, al riguardo, alcune testimonianze per cui c’è chi al posto dell’acqua mette il latte, chi aggiunge nell’impasto un pò di pecorino grattugiato, chi, invece, condimenti come olio o strutto. C’è anche chi ci mette l’uovo e chi un pizzico di lievito di birra. Chi combina due o più di queste varianti…………………..
Io la preferisco semplice perché si combina bene con gli ingredienti con cui viene facita che sono già di per se molto saporiti come vuole appunto la tradizione umbra : )


Per

Ingredienti
600 gr di farina 𔄘”
1/2 cucchiaino di bicarbonato
1/2 cucchiaino di sale
circa 400 ml di acqua

Mettere la farina in una terrina, aggiungere il bicarbonato e il sale e, un pò alla volta, l’acqua. Mescolare con una forchetta e passare l’impasto sulla spianatoia. Impastare con le mani per una decina di minuti, fino a quando l’impasto sarà liscio ed omogeneo. Formare una palla e stenderla con il mattarello fino ad ottenere un disco di 1 cm di spessore. Bucherellare il disco di pasta con i rebbi di una forchetta per evitare che in cottura faccia le bolle. Ritagliare un disco di carta da forno della grandezza del testo. Riscaldare il testo sul fornello. Sarà caldo, quando, dopo avervi versato sopra un po di farina, questa comincia a scurirsi. Operazione, questa, importante per la riuscita della ricetta. Appoggiare sul testo caldo la carta da forno e il disco di pasta e cuocere per 10-12 minuti. Altra operazione importante è quella di girare almeno 5 o 6 volte la torta sul testo e non aspettare che si cuocia prima un lato e poi dall’altro, questa operazione permetterà di far cuocere bene la torta anche dentro. Togliere la torta dal testo e lasciare raffreddare un pò sulla gratella. Tagliare a spicchi e servire ancora calda.

La farcitura
Ovviamente si può farcire in una infinità di modi, e qui la fantasia ricopre un ruolo fondamentale, ma in Umbria le 3 classiche farciture sono:
1. Erbetta e Salsiccia. L’erbetta è tipo cicoria, bietola oppure mista che viene lessata e ripassata in padella con aglio, sale e olio. La salsiccia viene arrostita alla brace e tagliata a metà nel senso della lunghezza.
2. Prosciutto crudo stagionato
3. Rucola e Stracchino
Ottima è anche con melanzane grigliate e pecorino di Pienza.


Torta al Testo con Ricotta, Salsiccia e Cicoria - Recipes


La “torta al testo” è una specie di focaccia schiacciata tipica dell’Umbria. Soprattutto in passato e nell’antichità veniva cotta su un testo di terracotta fatto riscaldare sulla brace del camino, da cui ne deriva il nome. Il testo di terracotta man mano è stato sostituto da quelli fatti con lega di ghisa e alluminio che permettono di cuocere la torta comodamente sui fornelli a gas, anche se inevitabilmente a scapito di un sapore più buono.
Da quando l’ho scoperta, è diventata parte delle mie abitudini alimentari! E’ semplice e veloce da fare per cui è ottima quando non si ha molto tempo o quando per esempio di domenica sera si è finito il pane:-)
Vi propongo la ricetta base alla quale possono essere applicate numerose varianti. Ho raccolto, al riguardo, alcune testimonianze per cui c’è chi al posto dell’acqua mette il latte, chi aggiunge nell’impasto un pò di pecorino grattugiato, chi, invece, condimenti come olio o strutto. C’è anche chi ci mette l’uovo e chi un pizzico di lievito di birra. Chi combina due o più di queste varianti…………………..
Io la preferisco semplice perché si combina bene con gli ingredienti con cui viene facita che sono già di per se molto saporiti come vuole appunto la tradizione umbra : )


Per

Ingredienti
600 gr di farina 𔄘”
1/2 cucchiaino di bicarbonato
1/2 cucchiaino di sale
circa 400 ml di acqua

Mettere la farina in una terrina, aggiungere il bicarbonato e il sale e, un pò alla volta, l’acqua. Mescolare con una forchetta e passare l’impasto sulla spianatoia. Impastare con le mani per una decina di minuti, fino a quando l’impasto sarà liscio ed omogeneo. Formare una palla e stenderla con il mattarello fino ad ottenere un disco di 1 cm di spessore. Bucherellare il disco di pasta con i rebbi di una forchetta per evitare che in cottura faccia le bolle. Ritagliare un disco di carta da forno della grandezza del testo. Riscaldare il testo sul fornello. Sarà caldo, quando, dopo avervi versato sopra un po di farina, questa comincia a scurirsi. Operazione, questa, importante per la riuscita della ricetta. Appoggiare sul testo caldo la carta da forno e il disco di pasta e cuocere per 10-12 minuti. Altra operazione importante è quella di girare almeno 5 o 6 volte la torta sul testo e non aspettare che si cuocia prima un lato e poi dall’altro, questa operazione permetterà di far cuocere bene la torta anche dentro. Togliere la torta dal testo e lasciare raffreddare un pò sulla gratella. Tagliare a spicchi e servire ancora calda.

La farcitura
Ovviamente si può farcire in una infinità di modi, e qui la fantasia ricopre un ruolo fondamentale, ma in Umbria le 3 classiche farciture sono:
1. Erbetta e Salsiccia. L’erbetta è tipo cicoria, bietola oppure mista che viene lessata e ripassata in padella con aglio, sale e olio. La salsiccia viene arrostita alla brace e tagliata a metà nel senso della lunghezza.
2. Prosciutto crudo stagionato
3. Rucola e Stracchino
Ottima è anche con melanzane grigliate e pecorino di Pienza.


Torta al Testo con Ricotta, Salsiccia e Cicoria - Recipes


La “torta al testo” è una specie di focaccia schiacciata tipica dell’Umbria. Soprattutto in passato e nell’antichità veniva cotta su un testo di terracotta fatto riscaldare sulla brace del camino, da cui ne deriva il nome. Il testo di terracotta man mano è stato sostituto da quelli fatti con lega di ghisa e alluminio che permettono di cuocere la torta comodamente sui fornelli a gas, anche se inevitabilmente a scapito di un sapore più buono.
Da quando l’ho scoperta, è diventata parte delle mie abitudini alimentari! E’ semplice e veloce da fare per cui è ottima quando non si ha molto tempo o quando per esempio di domenica sera si è finito il pane:-)
Vi propongo la ricetta base alla quale possono essere applicate numerose varianti. Ho raccolto, al riguardo, alcune testimonianze per cui c’è chi al posto dell’acqua mette il latte, chi aggiunge nell’impasto un pò di pecorino grattugiato, chi, invece, condimenti come olio o strutto. C’è anche chi ci mette l’uovo e chi un pizzico di lievito di birra. Chi combina due o più di queste varianti…………………..
Io la preferisco semplice perché si combina bene con gli ingredienti con cui viene facita che sono già di per se molto saporiti come vuole appunto la tradizione umbra : )


Per

Ingredienti
600 gr di farina 𔄘”
1/2 cucchiaino di bicarbonato
1/2 cucchiaino di sale
circa 400 ml di acqua

Mettere la farina in una terrina, aggiungere il bicarbonato e il sale e, un pò alla volta, l’acqua. Mescolare con una forchetta e passare l’impasto sulla spianatoia. Impastare con le mani per una decina di minuti, fino a quando l’impasto sarà liscio ed omogeneo. Formare una palla e stenderla con il mattarello fino ad ottenere un disco di 1 cm di spessore. Bucherellare il disco di pasta con i rebbi di una forchetta per evitare che in cottura faccia le bolle. Ritagliare un disco di carta da forno della grandezza del testo. Riscaldare il testo sul fornello. Sarà caldo, quando, dopo avervi versato sopra un po di farina, questa comincia a scurirsi. Operazione, questa, importante per la riuscita della ricetta. Appoggiare sul testo caldo la carta da forno e il disco di pasta e cuocere per 10-12 minuti. Altra operazione importante è quella di girare almeno 5 o 6 volte la torta sul testo e non aspettare che si cuocia prima un lato e poi dall’altro, questa operazione permetterà di far cuocere bene la torta anche dentro. Togliere la torta dal testo e lasciare raffreddare un pò sulla gratella. Tagliare a spicchi e servire ancora calda.

La farcitura
Ovviamente si può farcire in una infinità di modi, e qui la fantasia ricopre un ruolo fondamentale, ma in Umbria le 3 classiche farciture sono:
1. Erbetta e Salsiccia. L’erbetta è tipo cicoria, bietola oppure mista che viene lessata e ripassata in padella con aglio, sale e olio. La salsiccia viene arrostita alla brace e tagliata a metà nel senso della lunghezza.
2. Prosciutto crudo stagionato
3. Rucola e Stracchino
Ottima è anche con melanzane grigliate e pecorino di Pienza.


Torta al Testo con Ricotta, Salsiccia e Cicoria - Recipes


La “torta al testo” è una specie di focaccia schiacciata tipica dell’Umbria. Soprattutto in passato e nell’antichità veniva cotta su un testo di terracotta fatto riscaldare sulla brace del camino, da cui ne deriva il nome. Il testo di terracotta man mano è stato sostituto da quelli fatti con lega di ghisa e alluminio che permettono di cuocere la torta comodamente sui fornelli a gas, anche se inevitabilmente a scapito di un sapore più buono.
Da quando l’ho scoperta, è diventata parte delle mie abitudini alimentari! E’ semplice e veloce da fare per cui è ottima quando non si ha molto tempo o quando per esempio di domenica sera si è finito il pane:-)
Vi propongo la ricetta base alla quale possono essere applicate numerose varianti. Ho raccolto, al riguardo, alcune testimonianze per cui c’è chi al posto dell’acqua mette il latte, chi aggiunge nell’impasto un pò di pecorino grattugiato, chi, invece, condimenti come olio o strutto. C’è anche chi ci mette l’uovo e chi un pizzico di lievito di birra. Chi combina due o più di queste varianti…………………..
Io la preferisco semplice perché si combina bene con gli ingredienti con cui viene facita che sono già di per se molto saporiti come vuole appunto la tradizione umbra : )


Per

Ingredienti
600 gr di farina 𔄘”
1/2 cucchiaino di bicarbonato
1/2 cucchiaino di sale
circa 400 ml di acqua

Mettere la farina in una terrina, aggiungere il bicarbonato e il sale e, un pò alla volta, l’acqua. Mescolare con una forchetta e passare l’impasto sulla spianatoia. Impastare con le mani per una decina di minuti, fino a quando l’impasto sarà liscio ed omogeneo. Formare una palla e stenderla con il mattarello fino ad ottenere un disco di 1 cm di spessore. Bucherellare il disco di pasta con i rebbi di una forchetta per evitare che in cottura faccia le bolle. Ritagliare un disco di carta da forno della grandezza del testo. Riscaldare il testo sul fornello. Sarà caldo, quando, dopo avervi versato sopra un po di farina, questa comincia a scurirsi. Operazione, questa, importante per la riuscita della ricetta. Appoggiare sul testo caldo la carta da forno e il disco di pasta e cuocere per 10-12 minuti. Altra operazione importante è quella di girare almeno 5 o 6 volte la torta sul testo e non aspettare che si cuocia prima un lato e poi dall’altro, questa operazione permetterà di far cuocere bene la torta anche dentro. Togliere la torta dal testo e lasciare raffreddare un pò sulla gratella. Tagliare a spicchi e servire ancora calda.

La farcitura
Ovviamente si può farcire in una infinità di modi, e qui la fantasia ricopre un ruolo fondamentale, ma in Umbria le 3 classiche farciture sono:
1. Erbetta e Salsiccia. L’erbetta è tipo cicoria, bietola oppure mista che viene lessata e ripassata in padella con aglio, sale e olio. La salsiccia viene arrostita alla brace e tagliata a metà nel senso della lunghezza.
2. Prosciutto crudo stagionato
3. Rucola e Stracchino
Ottima è anche con melanzane grigliate e pecorino di Pienza.


Torta al Testo con Ricotta, Salsiccia e Cicoria - Recipes


La “torta al testo” è una specie di focaccia schiacciata tipica dell’Umbria. Soprattutto in passato e nell’antichità veniva cotta su un testo di terracotta fatto riscaldare sulla brace del camino, da cui ne deriva il nome. Il testo di terracotta man mano è stato sostituto da quelli fatti con lega di ghisa e alluminio che permettono di cuocere la torta comodamente sui fornelli a gas, anche se inevitabilmente a scapito di un sapore più buono.
Da quando l’ho scoperta, è diventata parte delle mie abitudini alimentari! E’ semplice e veloce da fare per cui è ottima quando non si ha molto tempo o quando per esempio di domenica sera si è finito il pane:-)
Vi propongo la ricetta base alla quale possono essere applicate numerose varianti. Ho raccolto, al riguardo, alcune testimonianze per cui c’è chi al posto dell’acqua mette il latte, chi aggiunge nell’impasto un pò di pecorino grattugiato, chi, invece, condimenti come olio o strutto. C’è anche chi ci mette l’uovo e chi un pizzico di lievito di birra. Chi combina due o più di queste varianti…………………..
Io la preferisco semplice perché si combina bene con gli ingredienti con cui viene facita che sono già di per se molto saporiti come vuole appunto la tradizione umbra : )


Per

Ingredienti
600 gr di farina 𔄘”
1/2 cucchiaino di bicarbonato
1/2 cucchiaino di sale
circa 400 ml di acqua

Mettere la farina in una terrina, aggiungere il bicarbonato e il sale e, un pò alla volta, l’acqua. Mescolare con una forchetta e passare l’impasto sulla spianatoia. Impastare con le mani per una decina di minuti, fino a quando l’impasto sarà liscio ed omogeneo. Formare una palla e stenderla con il mattarello fino ad ottenere un disco di 1 cm di spessore. Bucherellare il disco di pasta con i rebbi di una forchetta per evitare che in cottura faccia le bolle. Ritagliare un disco di carta da forno della grandezza del testo. Riscaldare il testo sul fornello. Sarà caldo, quando, dopo avervi versato sopra un po di farina, questa comincia a scurirsi. Operazione, questa, importante per la riuscita della ricetta. Appoggiare sul testo caldo la carta da forno e il disco di pasta e cuocere per 10-12 minuti. Altra operazione importante è quella di girare almeno 5 o 6 volte la torta sul testo e non aspettare che si cuocia prima un lato e poi dall’altro, questa operazione permetterà di far cuocere bene la torta anche dentro. Togliere la torta dal testo e lasciare raffreddare un pò sulla gratella. Tagliare a spicchi e servire ancora calda.

La farcitura
Ovviamente si può farcire in una infinità di modi, e qui la fantasia ricopre un ruolo fondamentale, ma in Umbria le 3 classiche farciture sono:
1. Erbetta e Salsiccia. L’erbetta è tipo cicoria, bietola oppure mista che viene lessata e ripassata in padella con aglio, sale e olio. La salsiccia viene arrostita alla brace e tagliata a metà nel senso della lunghezza.
2. Prosciutto crudo stagionato
3. Rucola e Stracchino
Ottima è anche con melanzane grigliate e pecorino di Pienza.


Torta al Testo con Ricotta, Salsiccia e Cicoria - Recipes


La “torta al testo” è una specie di focaccia schiacciata tipica dell’Umbria. Soprattutto in passato e nell’antichità veniva cotta su un testo di terracotta fatto riscaldare sulla brace del camino, da cui ne deriva il nome. Il testo di terracotta man mano è stato sostituto da quelli fatti con lega di ghisa e alluminio che permettono di cuocere la torta comodamente sui fornelli a gas, anche se inevitabilmente a scapito di un sapore più buono.
Da quando l’ho scoperta, è diventata parte delle mie abitudini alimentari! E’ semplice e veloce da fare per cui è ottima quando non si ha molto tempo o quando per esempio di domenica sera si è finito il pane:-)
Vi propongo la ricetta base alla quale possono essere applicate numerose varianti. Ho raccolto, al riguardo, alcune testimonianze per cui c’è chi al posto dell’acqua mette il latte, chi aggiunge nell’impasto un pò di pecorino grattugiato, chi, invece, condimenti come olio o strutto. C’è anche chi ci mette l’uovo e chi un pizzico di lievito di birra. Chi combina due o più di queste varianti…………………..
Io la preferisco semplice perché si combina bene con gli ingredienti con cui viene facita che sono già di per se molto saporiti come vuole appunto la tradizione umbra : )


Per

Ingredienti
600 gr di farina 𔄘”
1/2 cucchiaino di bicarbonato
1/2 cucchiaino di sale
circa 400 ml di acqua

Mettere la farina in una terrina, aggiungere il bicarbonato e il sale e, un pò alla volta, l’acqua. Mescolare con una forchetta e passare l’impasto sulla spianatoia. Impastare con le mani per una decina di minuti, fino a quando l’impasto sarà liscio ed omogeneo. Formare una palla e stenderla con il mattarello fino ad ottenere un disco di 1 cm di spessore. Bucherellare il disco di pasta con i rebbi di una forchetta per evitare che in cottura faccia le bolle. Ritagliare un disco di carta da forno della grandezza del testo. Riscaldare il testo sul fornello. Sarà caldo, quando, dopo avervi versato sopra un po di farina, questa comincia a scurirsi. Operazione, questa, importante per la riuscita della ricetta. Appoggiare sul testo caldo la carta da forno e il disco di pasta e cuocere per 10-12 minuti. Altra operazione importante è quella di girare almeno 5 o 6 volte la torta sul testo e non aspettare che si cuocia prima un lato e poi dall’altro, questa operazione permetterà di far cuocere bene la torta anche dentro. Togliere la torta dal testo e lasciare raffreddare un pò sulla gratella. Tagliare a spicchi e servire ancora calda.

La farcitura
Ovviamente si può farcire in una infinità di modi, e qui la fantasia ricopre un ruolo fondamentale, ma in Umbria le 3 classiche farciture sono:
1. Erbetta e Salsiccia. L’erbetta è tipo cicoria, bietola oppure mista che viene lessata e ripassata in padella con aglio, sale e olio. La salsiccia viene arrostita alla brace e tagliata a metà nel senso della lunghezza.
2. Prosciutto crudo stagionato
3. Rucola e Stracchino
Ottima è anche con melanzane grigliate e pecorino di Pienza.


Torta al Testo con Ricotta, Salsiccia e Cicoria - Recipes


La “torta al testo” è una specie di focaccia schiacciata tipica dell’Umbria. Soprattutto in passato e nell’antichità veniva cotta su un testo di terracotta fatto riscaldare sulla brace del camino, da cui ne deriva il nome. Il testo di terracotta man mano è stato sostituto da quelli fatti con lega di ghisa e alluminio che permettono di cuocere la torta comodamente sui fornelli a gas, anche se inevitabilmente a scapito di un sapore più buono.
Da quando l’ho scoperta, è diventata parte delle mie abitudini alimentari! E’ semplice e veloce da fare per cui è ottima quando non si ha molto tempo o quando per esempio di domenica sera si è finito il pane:-)
Vi propongo la ricetta base alla quale possono essere applicate numerose varianti. Ho raccolto, al riguardo, alcune testimonianze per cui c’è chi al posto dell’acqua mette il latte, chi aggiunge nell’impasto un pò di pecorino grattugiato, chi, invece, condimenti come olio o strutto. C’è anche chi ci mette l’uovo e chi un pizzico di lievito di birra. Chi combina due o più di queste varianti…………………..
Io la preferisco semplice perché si combina bene con gli ingredienti con cui viene facita che sono già di per se molto saporiti come vuole appunto la tradizione umbra : )


Per

Ingredienti
600 gr di farina 𔄘”
1/2 cucchiaino di bicarbonato
1/2 cucchiaino di sale
circa 400 ml di acqua

Mettere la farina in una terrina, aggiungere il bicarbonato e il sale e, un pò alla volta, l’acqua. Mescolare con una forchetta e passare l’impasto sulla spianatoia. Impastare con le mani per una decina di minuti, fino a quando l’impasto sarà liscio ed omogeneo. Formare una palla e stenderla con il mattarello fino ad ottenere un disco di 1 cm di spessore. Bucherellare il disco di pasta con i rebbi di una forchetta per evitare che in cottura faccia le bolle. Ritagliare un disco di carta da forno della grandezza del testo. Riscaldare il testo sul fornello. Sarà caldo, quando, dopo avervi versato sopra un po di farina, questa comincia a scurirsi. Operazione, questa, importante per la riuscita della ricetta. Appoggiare sul testo caldo la carta da forno e il disco di pasta e cuocere per 10-12 minuti. Altra operazione importante è quella di girare almeno 5 o 6 volte la torta sul testo e non aspettare che si cuocia prima un lato e poi dall’altro, questa operazione permetterà di far cuocere bene la torta anche dentro. Togliere la torta dal testo e lasciare raffreddare un pò sulla gratella. Tagliare a spicchi e servire ancora calda.

La farcitura
Ovviamente si può farcire in una infinità di modi, e qui la fantasia ricopre un ruolo fondamentale, ma in Umbria le 3 classiche farciture sono:
1. Erbetta e Salsiccia. L’erbetta è tipo cicoria, bietola oppure mista che viene lessata e ripassata in padella con aglio, sale e olio. La salsiccia viene arrostita alla brace e tagliata a metà nel senso della lunghezza.
2. Prosciutto crudo stagionato
3. Rucola e Stracchino
Ottima è anche con melanzane grigliate e pecorino di Pienza.


Torta al Testo con Ricotta, Salsiccia e Cicoria - Recipes


La “torta al testo” è una specie di focaccia schiacciata tipica dell’Umbria. Soprattutto in passato e nell’antichità veniva cotta su un testo di terracotta fatto riscaldare sulla brace del camino, da cui ne deriva il nome. Il testo di terracotta man mano è stato sostituto da quelli fatti con lega di ghisa e alluminio che permettono di cuocere la torta comodamente sui fornelli a gas, anche se inevitabilmente a scapito di un sapore più buono.
Da quando l’ho scoperta, è diventata parte delle mie abitudini alimentari! E’ semplice e veloce da fare per cui è ottima quando non si ha molto tempo o quando per esempio di domenica sera si è finito il pane:-)
Vi propongo la ricetta base alla quale possono essere applicate numerose varianti. Ho raccolto, al riguardo, alcune testimonianze per cui c’è chi al posto dell’acqua mette il latte, chi aggiunge nell’impasto un pò di pecorino grattugiato, chi, invece, condimenti come olio o strutto. C’è anche chi ci mette l’uovo e chi un pizzico di lievito di birra. Chi combina due o più di queste varianti…………………..
Io la preferisco semplice perché si combina bene con gli ingredienti con cui viene facita che sono già di per se molto saporiti come vuole appunto la tradizione umbra : )


Per

Ingredienti
600 gr di farina 𔄘”
1/2 cucchiaino di bicarbonato
1/2 cucchiaino di sale
circa 400 ml di acqua

Mettere la farina in una terrina, aggiungere il bicarbonato e il sale e, un pò alla volta, l’acqua. Mescolare con una forchetta e passare l’impasto sulla spianatoia. Impastare con le mani per una decina di minuti, fino a quando l’impasto sarà liscio ed omogeneo. Formare una palla e stenderla con il mattarello fino ad ottenere un disco di 1 cm di spessore. Bucherellare il disco di pasta con i rebbi di una forchetta per evitare che in cottura faccia le bolle. Ritagliare un disco di carta da forno della grandezza del testo. Riscaldare il testo sul fornello. Sarà caldo, quando, dopo avervi versato sopra un po di farina, questa comincia a scurirsi. Operazione, questa, importante per la riuscita della ricetta. Appoggiare sul testo caldo la carta da forno e il disco di pasta e cuocere per 10-12 minuti. Altra operazione importante è quella di girare almeno 5 o 6 volte la torta sul testo e non aspettare che si cuocia prima un lato e poi dall’altro, questa operazione permetterà di far cuocere bene la torta anche dentro. Togliere la torta dal testo e lasciare raffreddare un pò sulla gratella. Tagliare a spicchi e servire ancora calda.

La farcitura
Ovviamente si può farcire in una infinità di modi, e qui la fantasia ricopre un ruolo fondamentale, ma in Umbria le 3 classiche farciture sono:
1. Erbetta e Salsiccia. L’erbetta è tipo cicoria, bietola oppure mista che viene lessata e ripassata in padella con aglio, sale e olio. La salsiccia viene arrostita alla brace e tagliata a metà nel senso della lunghezza.
2. Prosciutto crudo stagionato
3. Rucola e Stracchino
Ottima è anche con melanzane grigliate e pecorino di Pienza.


Torta al Testo con Ricotta, Salsiccia e Cicoria - Recipes


La “torta al testo” è una specie di focaccia schiacciata tipica dell’Umbria. Soprattutto in passato e nell’antichità veniva cotta su un testo di terracotta fatto riscaldare sulla brace del camino, da cui ne deriva il nome. Il testo di terracotta man mano è stato sostituto da quelli fatti con lega di ghisa e alluminio che permettono di cuocere la torta comodamente sui fornelli a gas, anche se inevitabilmente a scapito di un sapore più buono.
Da quando l’ho scoperta, è diventata parte delle mie abitudini alimentari! E’ semplice e veloce da fare per cui è ottima quando non si ha molto tempo o quando per esempio di domenica sera si è finito il pane:-)
Vi propongo la ricetta base alla quale possono essere applicate numerose varianti. Ho raccolto, al riguardo, alcune testimonianze per cui c’è chi al posto dell’acqua mette il latte, chi aggiunge nell’impasto un pò di pecorino grattugiato, chi, invece, condimenti come olio o strutto. C’è anche chi ci mette l’uovo e chi un pizzico di lievito di birra. Chi combina due o più di queste varianti…………………..
Io la preferisco semplice perché si combina bene con gli ingredienti con cui viene facita che sono già di per se molto saporiti come vuole appunto la tradizione umbra : )


Per

Ingredienti
600 gr di farina 𔄘”
1/2 cucchiaino di bicarbonato
1/2 cucchiaino di sale
circa 400 ml di acqua

Mettere la farina in una terrina, aggiungere il bicarbonato e il sale e, un pò alla volta, l’acqua. Mescolare con una forchetta e passare l’impasto sulla spianatoia. Impastare con le mani per una decina di minuti, fino a quando l’impasto sarà liscio ed omogeneo. Formare una palla e stenderla con il mattarello fino ad ottenere un disco di 1 cm di spessore. Bucherellare il disco di pasta con i rebbi di una forchetta per evitare che in cottura faccia le bolle. Ritagliare un disco di carta da forno della grandezza del testo. Riscaldare il testo sul fornello. Sarà caldo, quando, dopo avervi versato sopra un po di farina, questa comincia a scurirsi. Operazione, questa, importante per la riuscita della ricetta. Appoggiare sul testo caldo la carta da forno e il disco di pasta e cuocere per 10-12 minuti. Altra operazione importante è quella di girare almeno 5 o 6 volte la torta sul testo e non aspettare che si cuocia prima un lato e poi dall’altro, questa operazione permetterà di far cuocere bene la torta anche dentro. Togliere la torta dal testo e lasciare raffreddare un pò sulla gratella. Tagliare a spicchi e servire ancora calda.

La farcitura
Ovviamente si può farcire in una infinità di modi, e qui la fantasia ricopre un ruolo fondamentale, ma in Umbria le 3 classiche farciture sono:
1. Erbetta e Salsiccia. L’erbetta è tipo cicoria, bietola oppure mista che viene lessata e ripassata in padella con aglio, sale e olio. La salsiccia viene arrostita alla brace e tagliata a metà nel senso della lunghezza.
2. Prosciutto crudo stagionato
3. Rucola e Stracchino
Ottima è anche con melanzane grigliate e pecorino di Pienza.


Torta al Testo con Ricotta, Salsiccia e Cicoria - Recipes


La “torta al testo” è una specie di focaccia schiacciata tipica dell’Umbria. Soprattutto in passato e nell’antichità veniva cotta su un testo di terracotta fatto riscaldare sulla brace del camino, da cui ne deriva il nome. Il testo di terracotta man mano è stato sostituto da quelli fatti con lega di ghisa e alluminio che permettono di cuocere la torta comodamente sui fornelli a gas, anche se inevitabilmente a scapito di un sapore più buono.
Da quando l’ho scoperta, è diventata parte delle mie abitudini alimentari! E’ semplice e veloce da fare per cui è ottima quando non si ha molto tempo o quando per esempio di domenica sera si è finito il pane:-)
Vi propongo la ricetta base alla quale possono essere applicate numerose varianti. Ho raccolto, al riguardo, alcune testimonianze per cui c’è chi al posto dell’acqua mette il latte, chi aggiunge nell’impasto un pò di pecorino grattugiato, chi, invece, condimenti come olio o strutto. C’è anche chi ci mette l’uovo e chi un pizzico di lievito di birra. Chi combina due o più di queste varianti…………………..
Io la preferisco semplice perché si combina bene con gli ingredienti con cui viene facita che sono già di per se molto saporiti come vuole appunto la tradizione umbra : )


Per

Ingredienti
600 gr di farina 𔄘”
1/2 cucchiaino di bicarbonato
1/2 cucchiaino di sale
circa 400 ml di acqua

Mettere la farina in una terrina, aggiungere il bicarbonato e il sale e, un pò alla volta, l’acqua. Mescolare con una forchetta e passare l’impasto sulla spianatoia. Impastare con le mani per una decina di minuti, fino a quando l’impasto sarà liscio ed omogeneo. Formare una palla e stenderla con il mattarello fino ad ottenere un disco di 1 cm di spessore. Bucherellare il disco di pasta con i rebbi di una forchetta per evitare che in cottura faccia le bolle. Ritagliare un disco di carta da forno della grandezza del testo. Riscaldare il testo sul fornello. Sarà caldo, quando, dopo avervi versato sopra un po di farina, questa comincia a scurirsi. Operazione, questa, importante per la riuscita della ricetta. Appoggiare sul testo caldo la carta da forno e il disco di pasta e cuocere per 10-12 minuti. Altra operazione importante è quella di girare almeno 5 o 6 volte la torta sul testo e non aspettare che si cuocia prima un lato e poi dall’altro, questa operazione permetterà di far cuocere bene la torta anche dentro. Togliere la torta dal testo e lasciare raffreddare un pò sulla gratella. Tagliare a spicchi e servire ancora calda.

La farcitura
Ovviamente si può farcire in una infinità di modi, e qui la fantasia ricopre un ruolo fondamentale, ma in Umbria le 3 classiche farciture sono:
1. Erbetta e Salsiccia. L’erbetta è tipo cicoria, bietola oppure mista che viene lessata e ripassata in padella con aglio, sale e olio. La salsiccia viene arrostita alla brace e tagliata a metà nel senso della lunghezza.
2. Prosciutto crudo stagionato
3. Rucola e Stracchino
Ottima è anche con melanzane grigliate e pecorino di Pienza.


ดูวิดีโอ: MACCHERONI RUSTICONI CON SALSICCIA E RICOTTA - Buono Facile Veloce (มกราคม 2022).